Col Menadar | Ammirando i Giganti delle Dolomiti | La Valle Agordina | Agordino Dolomiti

Col Menadar | Ammirando i Giganti delle Dolomiti | La Valle Agordina | Agordino Dolomiti

Col Menadar | Ammirando i Giganti delle Dolomiti | La Valle Agordina | Agordino Dolomiti

ol Menadar | Ammirando i Giganti delle Dolomiti

La Valle Agordina | Dolomiti UNESCO

 

Dopo un paio di weekend piovosi, la primavera ha finalmente riportato nel Cuore delle Dolomiti il bel tempo, anche se con condizioni climatiche che, in linea con il periodo, continuano ad essere molto variabili; non trovandoci ancora appieno nel periodo adatto all’escursionismo in alta montagna, eravamo per questo articolo alla ricerca di una semplice passeggiata, non troppo impegnativa in termini di tempo, che fosse però grandemente suggestiva.

 

La scelta di esplorare il Col Menadar è nata quasi per caso, ammirando in queste sere primaverili gli splendidi tramonti che in ogni stagione regala il Gruppo del San Sebastiano dal bellissimo paesino di La Valle Agordina; ed in effetti non è stato per nulla difficile accorgersi che la posizione di questo rilievo ne faceva un punto di osservazione privilegiato e spettacolare sulla Conca Agordina e sulle sue cime dolomitiche e soprattutto sulle vette del gruppo del San Sebastiano, catena che gli si para d’innanzi come un grandioso anfiteatro roccioso. Ed in effetti, noi siamo rimasti decisamente soddisfatti da quello che abbiamo trovato; in questo articolo qualche scatto e qualche parola sulle nostre brevi visite al Col Menadar, con la convinzione che qualcuno tra i nostri numerosi lettori colglierà l’occasione per visitare questo luogo affascinante quest’estate.

Read More on agordinodolomiti.it
Booking